La richiesta di vidimazione deve essere presentata alla commissione parcelle mediante la compilazione del modulo allegato.

Unitamente al modulo dovranno essere presentati:

  • parcella in triplice copia,  timbrata  e firmata;
  • copia della delibera d’incarico o di documenti atti a comprovare l’esistenza d’incarico;
  • copia della convenzione tra professionista ed ente (solo in caso di onorario a discrezione o di importo preconcordato);
  • elenco completo degli elaborati forniti;
  • n° 1 copia completa degli elaborati con data e firma (la copia sarà restituita con la parcella vidimata);
  • breve, ma esauriente relazione in cui sono specificate le circostanze che hanno caratterizzato  l’incarico ed i criteri adottati nella compilazione della parcella;
  • autorizzazione ad esercitare la professione (solo per i geologi pubblici dipendenti);

La documentazione dovrà essere inviata via posta prioritaria o raccomandata all’indirizzo della sede:

Ordine dei Geologi della Regione Emilia Romagna
Via Guerrazzi, 6
40125 Bologna (BO)

Via e mail all’indirizzo amministrazione@geologiemiliaromagna.it

Via pec all’indirizzo: oger@pec.geologiemiliaromagna.it

L’avvenuta vidimazione verrà comunicata via mail e la parcella vidimata sarà trasmessa al richiedente non appena saldate le competenze dell’Ordine per il servizio di vidimazione (pari al 2% dell’importo della parcella). Il saldo può essere effettuato:

  •  versamento su conto corrente postale n. c/c 22603401 (IBAN IT98S0760102400000022603401) intestato all’Ordine dei Geologi Regione Emilia-Romagna
  • -bonifico  conto corrente bancario  IBAN IT95X0538702412000001207764 intestato Ordine dei Geologi Emilia Romagna

Si precisa che il Consiglio vidimerà esclusivamente  gli importi relativi alla parcella professionale e non i compensi riferiti alle indagini geognostiche, geofisiche, di laboratorio o di qualsivoglia natura.

Download Facsimile richiesta di vidimazione parcella

Richiesta parere di congruità in applicazione del protocollo OGER-Regione Emilia Romagna per incarichi professionali relativi alla ricostruzione post sisma 2012

Per facilitare l’applicazione dei protocolli intercorsi tra gli Ordini Professionali ed il Commissario delegato per la ricostruzione della Regione E.R, è stato elaborato il modello allegato CTE_PRE.doc che, debitamente compilato, dovrà accompagnare la consegne dei preventivi da parte dei professionisti geologi. Scopo principale è stato quello di avvalorare con un parere ufficiale dell’Ordine che i compensi professionali richiesti siano congrui e tecnicamente corretti, nonché sufficientemente supportati da indagini qualitativamente e quantitativamente in linea con quanto indicato dalle Norme Tecniche delle Costruzioni 14/01/2008 e dalle raccomandazioni del Servizio Geologico Regionale.

Consapevoli che ogni richiesta di preventivo da parte della Committenza debba essere velocemente soddisfatta, l’OGER si è organizzato per potere evadere in tempi brevi la richiesta del parere di congruità (2/3 gg).

Alla presentazione della fattura definitiva potrà essere richiesto un parere di congruità finale che tenga conto di quanto realmente eseguito (anche in caso di variazione del numero e tipologia delle indagini e di eventuali approfondimenti della Relazione Geologica) utilizzando il modello CTE_CONS.doc.
Alleghiamo lo schema di riferimento della procedura per l’applicazione del Protocollo.
Raccomandiamo a tutti di seguire tale procedura e di segnalare eventuali difficoltà nell’applicazione di quanto previsto dal Protocollo.

Download  CTE_PRE.doc
Download CTE_CONS.doc
Download Procedura per l’applicazione del Protocollo.
Download Facsimile richiesta di vidimazione parcella