L’Unione Europea, il CNR, la Regione Emilia-Romagna e i Comuni della costa e il Comune di Ravenna portano avanti il progetto europeo ASTERIS che condividono con la comunità scientifica e non solo. Le regioni costiere adriatiche, sensibili agli effetti del cambiamento climatico e che stanno vivendo un significativo aumento del consumo idrico nei periodi di scarsa piovosità, necessitano di una migliore protezione degli acquiferi d’acqua dolce dall’intrusione salina attraverso una gestione sostenibile delle risorse idriche. ASTERIS (Adaptation to Saltwater inTrusion in sEa level RIse Scenarios), progetto Interreg Italia-Croazia, mira a creare una strategia finalizzata alla protezione e gestione della risorsa idrica. Maggiori informazioni e newsletter all’indirizzo web https://www.igg.cnr.it/ricerche/progetti-finanziati/asteris/.