A seguito della sottoscrizione della Convenzione tra i comuni di Codigoro, Comacchio, Fiscaglia, Goro, Lagosanto, Mesola, Jolanda di Savoia, Vigarano Mainarda, l’Unione Terre e Fiumi e la Provincia di Ferrara, è stato costituito un ufficio associato per lo svolgimento delle attività di cui alla L.R. 19/2008 (norme per la riduzione del rischio sismico). Si rende noto pertanto che a partire dal 1 Luglio 2019 i rimborsi forfettari dovuti per l’istruttoria delle pratiche sismiche (autorizzazione sismica di cui all’art. 11 della L.R. 19/2008 e s.m.i e depositi di cui all’art. 13 della L.R. 19/2008 e s.m.i) dovranno essere versati alla Provincia di Ferrara su un conto corrente dedicato. Link all’informazione http://www.unioneterrefiumi.fe.it/nqcontent.cfm?a_id=5163. Per gli importi da pagare si rimanda alla seguente tabella approvata con Deliberazione di Giunta Regionale n. 1934/2018 http://ambiente.regione.emilia-romagna.it/it/geologia/temi/sismica/.